Vertical Neck Regular


impianti vertical neck regular caratteritiche

Vertical Neck Narrow


impianti vertical neck narrow caratteritiche

Connessione Moncone


Il rispetto dell’ampiezza biologica è un pre-requisito indispensabile. La connessione tra l’impianto Vertical Neck e il moncone è localizzata oltre 2 mm dalla cresta. In accordo con evidenze scientifiche questa strategica posizione spaziale del microgap permette un minor riassorbimento dell’osso crestale se comparato ad altri sistemi ove lo stesso microgap sia localizzato in prossimità dell’osso.

Torna su

Esagono esterno standard


L’esagono esterno è una delle connessioni più utilizzate e ha il vantaggio di essere stato standardizzato da molte aziende rendendo la componentistica compatibile. Una caratteristica tecnica peculiare dell’esagono esterno è di prestarsi a un facile rilevamento dell’impronta in presenza di un importante disparallelismo tra gli impianti. Inoltre, è particolarmente indicato nella realizzazione dei manufatti protesici mediante procedure CAD/CAM. Tale connessione si trova spesso in posizione iuxtagengivale e viene bypassata dall’effetto ferula che la protesi esercita sul preabutment. Si consiglia di posizionare l’impianto con uno dei lati dell’esagono in posizione vestibolare.

Torna su
vertical neck impianto innovativo
vertical neck impianto innovativo

Preabutment Protesizzabile


Per la prima volta al mondo il margine protesico della corona può essere localizzato sul moncone o sul preabutment dell’impianto, in funzione delle esigenze estetiche. Questa caratteristica permette di:

  • Condizionare facilmente i tessuti molli con tecnica a finire.
  • Migliorare le possibilità estetiche della protesi.
  • Ridurre i costi di lavorazione del laboratorio.
  • Ridurre la componentistica protesica con gestione semplificata del magazzino.

Attestato di brevetto n. 0001408240 del 21.06.2014

Torna su

Microsolchi e spire


I microsolchi a superficie ruvida, se comparati a impianti con collo liscio offrono migliori condizioni per l’osteointegrazione e, sotto carico funzionale sono più efficaci nel mantenimento dell’osso marginale (MBL).

Le spire piatte/squadrate, come quelle del Vertical Neck, consentono maggiore BIC (Bone Implant Contact). Quando le spire sono ravvicinate, come nel caso dell’impianto Vertical Neck, si verifica minor stress sull’osso e migliore osteointegrazione.

Torna su

Trattamento di superficie sandblasted, large-grit, acid-etched


La superficie Sandblasted, Large-Grit, Acid-Etched è ottenuta con un processo di sabbiatura a grana grossa seguito da doppia acidificazione. La caratteristica microtopografia ottenuta da questo trattamento è alla base delle superfici implantari di moderna concezione. Essa presenta una rugosità a lungo raggio dovuta alla sabbiatura su cui si inserisce la microrugosità indotta dall’azione degli acidi, che genera asperità separate da distanze dell’ordine del micrometro, caratteristica che le rende estremamente efficienti nell’attivazione piastrinica e nella ritenzione del coagulo nel sito implantare. La struttura capillare di questa superficie agisce come una vera spugna, che trattiene i fattori di crescita e garantisce un veloce e favorevole decorso del processo di guarigione ossea.

Torna su

Biotype Implant System® è uno “Spin-Off” di DEI® Italia, azienda con presenza pluridecennale nel settore odontoiatrico. Nasce, grazie ad una nuova idea progettuale, un nuovo sistema implantare in grado di migliorare e semplificare le procedure implanto-protesiche, offrendo risultati biologici ed estetici di alto livello.

P.IVA/C.F. 03318470923 | Cap. Soc. € 10.200,00 | REA CA – 262069

Contatti

BioType Implant System
Via Torino, 765
21020 Mercallo (VA)